6 pericoli di rifiutare le scuse

Share This:
6 pericoli di rifiutare le scuse
Sei in grossi guai se rifiuti le scuse.

 

 

Makko Musagara

 

6 pericoli di rifiutare le scuse.

Caro lettore, sei in grossi guai se rifiuti le scuse. In questo articolo ti mostro 6 pericoli di rifiutare le scuse.

Dio non ti perdonerà.

Se rifiuti le scuse, il Padre in cielo potrebbe non perdonare anche te, non importa quanto gli chiedi perdono  (Matteo 6:14-15).

Satana e i demoni ti attaccheranno.

Se rifiuti le scuse, allora hai aperto una porta a Satana e ai demoni per attaccarti. Satana userà Matteo 6:14-15 per inviare migliaia di demoni nella tua vita. Gli attacchi demoniaci peggioreranno la tua situazione. La tua mente potrebbe rimanere instabile e potresti svegliarti con una nuova malattia.

 

La tua mente potrebbe rimanere instabile e potresti svegliarti con una nuova malattia.

 

 

Porterai tutto il fardello.

Quando qualcuno ti chiede scusa, allora quella persona ha tolto il peso dalla sua testa e te lo ha messo sulla testa.

Se accetti le scuse, quel fardello ti sarà tolto dalla testa e Dio ti darà la pace della mente. Se rifiuti quelle scuse, quel pesante fardello rimane su di te tutto il tempo e il diavolo ti tormenterà..

Satana potrebbe rubare le tue benedizioni.

Se rifiuti le scuse, Satana e i demoni useranno Matteo 6:14 come base legale per intercettare e derubare le tue benedizioni celesti.

Gli angeli possono rifiutarsi di aprire le porte del cielo.

Non c’è rabbia e mancanza di perdono in cielo. Se rifiuti le scuse e muori, gli angeli di Dio potrebbero rifiutarsi di aprire le porte del cielo per te.

Potresti finire all’inferno.

Se rifiuti le scuse e lasci questo mondo, potresti ritrovarti all’inferno e nella sofferenza eterna.

Accetta le scuse.

Se accetti le scuse, il Padre in cielo, Gesù Cristo e lo Spirito Santo saranno contenti di te e ti ristabiliranno.

 

 

 

Quello che il Signore mi ha detto su “e non ci indurre in tentazione”

 

Share This:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *