7 motivi per cui i tuoi problemi finiranno in felicità

Share This:
7 motivi per cui i tuoi problemi finiranno in felicità
7 motivi per cui i tuoi problemi finiranno in felicità.

 

 

Makko Musagara

 

Il nostro Padre celeste è con te.

Devi sapere che non stai affrontando i tuoi problemi da solo. Il nostro Padre nei cieli, Gesù Cristo, lo Spirito Santo e gli angeli di Dio sono tutti con voi.

Invitare Dio nella tua vita è il primo passo per risolvere i tuoi problemi.

Ascolta ciò che Dio dice:

 

«Ma ora cosí parla il Signore, il tuo Creatore, o Giacobbe,
colui che ti ha formato, o Israele!
Non temere, perché io ti ho riscattato,
ti ho chiamato per nome; tu sei mio!
2 Quando dovrai attraversare le acque, io sarò con te;
quando attraverserai i fiumi, essi non ti sommergeranno;
quando camminerai nel fuoco non sarai bruciato
e la fiamma non ti consumerà
Isaia 43:1-2

 

I tuoi problemi fanno parte del piano di Dio.

Ascolta quello che dice Dio:

 

«Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio,

i quali sono chiamati secondo il suo disegno.»

Il trauma di Abramo terminò nella gloria di Dio.

Abramo rimase traumatizzato quando Dio gli chiese di sacrificare suo figlio Isacco. La grande notizia è stata che tutto il trauma si è trasformato in benedizioni di Dio.

 

7 motivi per cui i tuoi problemi finiranno in felicità
Il trauma di Abramo si è concluso con grande felicità.

 

Le lacrime di Anna finirono in felicità.

Anna era molto addolorata e pregava con angoscia poiché non aveva un figlio (1 Samuele 1:10), ma le sue lacrime si trasformarono in grande gioia.

Il grande fuoco bruciò i nemici di Daniele.

A volte Dio usa i tuoi problemi per distruggere i tuoi nemici. Questo è esattamente quello che è successo quando il fuoco che avrebbe dovuto uccidere Daniel invece ha distrutto i suoi nemici.

Alcuni dei tuoi problemi sono glorificare Dio.

Dio porta alcuni dei problemi nella tua vita non per ferirti, ma per glorificare il nome di Dio. Questo è esattamente ciò che accadde nel caso della malattia che aveva colpito Lazzaro, venuto dal villaggio di Betania.

Ascolta ciò che ha detto nostro Signore Gesù Cristo:

 

Gesú, udito ciò, disse:
«Questa malattia non è per la morte,
ma è per la gloria di Dio,
affinché per mezzo di essa
il Figlio di Dio sia glorificato».
Giovanni 11:4

 

Il dolore e l’umiliazione di Gesù si sono conclusi con l’esaltazione.

Nostro Signore Gesù Cristo subì grandi torture, umiliazioni pubbliche, fu deriso e infine crocifisso con grande dolore.

Dio ha usato tutta questa sofferenza e difficoltà per esaltare Gesù Cristo al posto più alto.

 

 

 

 

 

7 motivi per cui i tuoi problemi finiranno in felicità.

 

 

 

Quello che il Signore mi ha detto su “e non ci indurre in tentazione”

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.