Dio è un partner per coloro che ci provano.

Share This:
Dio è un partner per coloro che ci provano.
Una persona diventa amica di Dio se cerca di imbarcarsi in una missione divina.

 

 

 

Makko Musagara

 

 

Caro lettore, c’è un segreto nel Regno di Dio che dovresti conoscere. È meglio tentare qualsiasi compito assegnato da Dio piuttosto che non iniziare, perché Dio è un partner per coloro che ci provano.

Ogni persona ha un incarico da Dio.

Tutti in questo mondo hanno un incarico da Dio nostro Padre, ma molte persone non lo sanno. Alcune missioni come la predicazione della parola di Dio sono direttamente collegate al Suo Regno, mentre altre come la leadership sono indirettamente collegate.

Il tuo compito è iniziato nel cielo.

Prima che tu nascessi nel mondo, Dio nostro Padre era d’accordo con Gesù Cristo e lo Spirito Santo riguardo alla tua missione sulla terra.

Hanno anche concordato sulla famiglia in cui nascerai.

Come conoscere il tuo compito divino.

Se vuoi conoscere la missione che Dio ti ha affidato, mettiti in ginocchio, recita il Padre Nostro e poi chiedi al nostro Padre celeste di mostrarti il suo incarico per la tua vita.

Dio ti mostrerà, in un modo o nell’altro, il suo compito per la tua vita.

 

Dio è un partner per coloro che ci provano.
Ogni persona in questo mondo ha un incarico da Dio.

 

Fai un tentativo di portare a termine il tuo incarico celeste.

Se vuoi che Dio si compiaccia di te, devi cercare di compiere la tua missione divina. Quando il nostro Padre nei cieli vedrà i tuoi sforzi, comanderà ai suoi angeli riguardo a te di fornirti tutti i fondi, i materiali, il tempo e le persone necessari per svolgere il tuo incarico divino.

Dio giudicherà chiunque non ci provi.

Se una persona non risponde al suo incarico divino e fallisce completamente nel tentativo di completare quel compito celeste, allora la destinazione di quella persona potrebbe essere l’inferno.

Questo giudizio è chiaramente indicato nella parabola dei sacchi d’oro in Matteo 25:14-30 in cui uno dei servitori non ha mai tentato di iniziare l’incarico divino di Dio.

Nostro Padre comandò ai suoi angeli di gettare quell’uomo all’inferno, come mostrato nel versetto biblico qui sotto:

 

E quel servo inutile,

gettatelo nelle tenebre di fuori.

Lì ci sarà pianto e stridor di denti.

Matteo 25:30

 

 

 

 

Dio è un partner per coloro che ci provano.

 

 

Quello che il Signore mi ha detto su “e non ci indurre in tentazione”

 

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.