Evita la morte improvvisa

Share This:

Evita la morte improvvisa

Evita la morte improvvisa.

 

Di  Makko Musagara

 

Caro lettore, la mia preghiera per te è sempre che tu non muoia di una morte improvvisa per cui muori così velocemente da non avere l’opportunità di pronunciare nemmeno una parola. In questo post ti do le ragioni per cui dovresti evitare una morte improvvisa.

Satana, la causa di morti improvvise.

Il motivo principale per cui la morte improvvisa è così grave è che la maggior parte delle volte la vittima non ha tempo per invocare il nome di Gesù. Satana sa che chiunque invoca il nome di Gesù sarà salvato (Romani 10:13), quindi la strategia che ha escogitato è di provocare morti improvvise in modo che le vittime non abbiano il tempo di invocare il Nome di Gesù. Questo è un altro modo per portare più persone all’Inferno.

La seconda ragione per cui la morte improvvisa è così grave è che la vittima non ha tempo per pentirsi. Il Diavolo odia il pentimento perché l’azione porta le persone dalla sua presa al Cielo.

Il criminale che è andato in paradiso.

Dio diede ai due criminali che furono crocifissi con Gesù molto tempo prima della loro morte. Uno di loro ha usato questo tempo per invocare il nome di Gesù Cristo. A causa di questa azione, Dio perdonò a quest’uomo tutti i suoi peccati e Gesù gli disse:

Poi disse a Gesú: «Signore, ricordati di me quando verrai nel tuo regno».

43 Allora Gesú gli disse: «In verità ti dico: oggi tu sarai con me in paradiso». Luca 23: 42-43

 

Il rimedio per la morte improvvisa.

L’unica contromisura per una morte improvvisa è essere devoti in ogni momento. Usi queste preghiere sempre per chiedere a Dio il perdono dei peccati che hai commesso e per rinnovare la tua salvezza in Gesù Cristo. Queste preghiere ti terranno lontano dall’inferno e ti renderanno pronto per la morte in qualsiasi momento.

Sii sempre pronto.

Carissimi, siamo sempre pronti per Gesù. Siamo come le vergini sagge che tenevano sempre accese le loro lampade.

E sulla mezzanotte si levò un grido: “Ecco, arriva lo sposo, uscitegli incontro!” Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. E le stolte dissero alle avvedute: “Dateci del vostro olio, perché le nostre lampade stanno per spegnersi”. Ma le avvedute, rispondendo. dissero: “No, perché non basterebbe né a noi né a voi; andate piuttosto dai venditori e compratene”. 10 Ora, mentre quelle andavano a comprarne, arrivò lo sposo; le vergini che erano pronte entrarono con lui per le nozze; e la porta fu chiusa. 11 Piú tardi giunsero anche le altre vergini, dicendo: “Signore, signore, aprici”. 12 Ma egli, rispondendo, disse: “in verità vi dico che non vi conosco” 13 Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno, né l’ora in cui il Figlio dell’uomo verrà». Matteo 25: 6-13

 

 

Preghiera che blocca Satana.

Satan’s wound

 

 

Share This:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *