La domenica fai riposare i tuoi lavoratori

Share This:
La domenica fai riposare i tuoi lavoratori
Dio ti riterrà responsabile se non permetti ai tuoi lavoratori di riposare la domenica.

 

 

Makko Musagara

 

La domenica fai riposare i tuoi lavoratori.

Caro lettore, in questo articolo ti mostro perché la domenica dovresti far riposare i tuoi lavoratori. Il Padre in cielo ti riterrà responsabile se non permetti ai tuoi dipendenti di riposare la domenica.

Dio si riposò il settimo giorno.

Durante la creazione dei cieli e della terra, il Padre celeste, Gesù Cristo e lo Spirito Santo hanno lavorato per sei giorni, poi si sono riposati il settimo giorno.

La domenica è il giorno del Signore.

La domenica è conosciuta in tutto il mondo cristiano come giorno di riposo. È il giorno del Signore (vedi Apocalisse 1:10)   . È il giorno in cui la maggior parte delle Chiese svolge i suoi servizi principali. La domenica è il giorno in cui i cristiani si riuniscono e adorano il Signore, oltre a portare le loro decime e offerte a Dio.

 

 

La domenica è il giorno del Signore.

 

 

Conduci i tuoi lavoratori in paradiso.

Come cristiano, dovresti essere una luce per tutte le altre persone. Dovresti condurre i tuoi lavoratori in paradiso parlando loro di Gesù Cristo e del Regno di Dio. Dando ai tuoi lavoratori un giorno libero la domenica, permetti loro di frequentare la Chiesa e adorare il Signore. Dio ti benedirà per aver fatto questo.

Portando i tuoi dipendenti all’inferno.

Quando fai lavorare i tuoi dipendenti la domenica, li stai portando all’inferno. Nel giorno del giudizio Dio farà molte domande a quel datore di lavoro cristiano sugli operai che ha condotto all’Inferno. Gli angeli di Dio possono impedire a un datore di lavoro cristiano di entrare in Paradiso a causa dei lavoratori che ha guidato nella sofferenza eterna..

Onorare la domenica è uno dei dieci comandamenti.

Questo è ciò che dice la Bibbia:

 

«Ricordati del giorno di sabato per santificarlo:

9 sei giorni faticherai e farai ogni tuo lavoro;

10 ma il settimo giorno è il sabato in onore del Signore, tuo Dio:

tu non farai alcun lavoro, né tu, né tuo figlio,

né tua figlia, né il tuo schiavo, né la tua schiava, né il tuo bestiame,

né il forestiero che dimora presso di te.

11 Perché in sei giorni il Signore ha fatto il cielo e la terra e il mare e quanto è in essi,

ma si è riposato il giorno settimo. Perciò il Signore ha benedetto il giorno di sabato e lo ha dichiarato sacro.»

Esodo 20:8-11

 

 

 

 

Quello che il Signore mi ha detto su “e non ci indurre in tentazione”

Share This:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *