La forza satanica di sei milioni che ha attaccato Gesù Cristo

Share This:
La forza satanica di sei milioni che ha attaccato Gesù Cristo
La forza satanica di sei milioni che ha attaccato Gesù Cristo.

 

 

 

Makko Musagara

 

 

Caro lettore, se hai voglia di arrenderti a causa di attacchi demoniaci o opposizione spirituale, ascolta prima questo. Il diavolo era così spaventato dal sacrificio pianificato di Gesù Cristo sulla croce che ha mobilitato l’attacco più potente mai contro Gesù.

La forza spirituale d’attacco era così grande che puoi darle qualsiasi numero elevato desideri. Avrebbe potuto anche essere maggiore dei sei milioni indicati in questo articolo.

Gesù subì così tanto attacco e oppressione demoniaca che si sentì come dimettersi dalla sua missione divina.

Satana scelse il suo esercito migliore.

Il diavolo scelse il suo miglior esercito di principati, governanti e autorità delle tenebre per attaccare Gesù scoraggiandolo dal morire sulla croce.

Dissero a Gesù così:

 

La tua morte non cambierà nulla.
È meglio che ti arrendi, che soffrire senza guadagnare nulla.

 

 

La forza satanica di sei milioni che ha attaccato Gesù Cristo
 Gesù ha sentito l’intensità di questo attacco spirituale.

 

 

Gesù ha sentito l’intensità di questo attacco spirituale.

Mentre si preparava a pregare, Gesù Cristo sentì l’intensità di questo attacco spirituale sentendosi profondamente angosciato e turbato, come indicato in questo versetto biblico:

 

Prese con sé Pietro,

Giacomo e Giovanni e cominciò

a sentirsi oppresso dallʼorrore e da una profonda angoscia.

 

Gesù aveva voglia di rinunciare alla sua missione divina.

Durante questo attacco, Gesù Cristo pensò alla tortura, all’umiliazione e al dolore fisico che stava per affrontare. Si sentiva convinto di dover rinunciare alla missione di sacrificare la sua vita sulla croce.

Ascolta ciò che disse Gesù Cristo:

 

Andò un poʼ più avanti, poi cadde a terra, pregando Dio che,

se era possibile, gli risparmiasse il momento terribile che lo aspettava.

 «Padre, Padre», diceva,

«ogni cosa ti è possibile. Allontana da me questo calice di dolore!

Tuttavia sia fatta la tua volontà, non la mia».

 

Marco 14:35-36

 

 

The six million satanic force that attacked Jesus Christ
 Gesù Cristo ha usato l’arma della preghiera.

 

Gesù Cristo ha usato l’arma della preghiera.

C’era ancora un’arma nelle mani di Gesù per combattere contro l’esercito di Satana. Era l’arma della preghiera, e la usò per sconfiggere questa grande forza demoniaca attaccante. Come risultato di quest’arma, l’anima di Gesù fu rafforzata e la sua fede nel pagare il prezzo dei nostri peccati fu elevata.

 

 

 

 

La forza satanica di sei milioni che ha attaccato Gesù Cristo.

 

 

Quello che il Signore mi ha detto su “e non ci indurre in tentazione”

 

 

Share This: