La mia l’aborto e la storia cielo

Share This:

La mia l'aborto e la storia cielo

La mia l’aborto e la storia cielo

 

Di  Makko Musagara

 

La mia l’aborto e la storia cielo

 

In questo post vi parlerò della mia prima esperienza di intenzioni di abortire una gravidanza. Il paradiso è intervenuto e ho capito che questa era una guerra tra il paradiso e l’aborto. Questa è la mia storia sull’aborto e sul paradiso.

Accordo con mia moglie.

Due anni prima di questo incidente soprannaturale io e mia moglie avevamo concordato amichevolmente che il numero di bambini che avevamo era sufficiente. Sono io che le ho fatto questa proposta perché sentivo di essere la principale percettore di reddito e non volevo faticare cercando i mezzi per mantenere un figlio in più.

“Io sono incinta”

Erano passati due anni e io e mia moglie vivevamo felicemente insieme ai nostri figli. Non abbiamo avuto alcun problema. Poi è arrivata la mia notte più buia. Ricordo che mia moglie mi ha svegliato come per dirmi qualcosa di serio e riservato. “Tesoro, sembra che io sia incinta” mi disse dolcemente. “Incinta?” Le ho chiesto.

Lei ha risposto affermativamente. Questa è stata come una bomba per me. Per l’ora successiva rimasi in silenzio chiedendomi perché mia moglie mi avesse abbandonato. Tutto il sonno svanì mentre lottavo con una serie di pensieri negativi su ciò che mia moglie mi aveva appena detto.

Questo significa che devo lavorare ore extra per sostenere questo bambino in arrivo“, ho pensato.

Viene l’idea di un aborto.

Mentre mia moglie dormiva, sono rimasta sveglia per la maggior parte della notte con numerosi pensieri su ciò che mi aveva detto. Poi verso le 3:00 mi è venuta un’idea “brillante”.

Al mattino, quando mia moglie si sveglia, le suggerirò di abortire quella gravidanza“, mi sono detta. Poi, molto felice di questa idea, sono andato in un sonno profondo.

Il cielo interviene

Caro lettore, è vero che Dio vede tutti i nostri pensieri e le nostre intenzioni prima ancora che li diciamo dalla nostra bocca. Ricordi come Gesù disse che prima di pregare Dio sa già cosa vuoi (Matteo 6: 8). Questo è stato il caso di questa notte. Dio ha visto le mie intenzioni e ha agito. Mentre dormivo, ho avuto una visione soprannaturale. Era un sogno ma non ordinario perché era tutto così chiaro. Era come se stessi guardando immagini a colori 7HD su un grande schermo.

La visione

In questa visione ho visto un muro, come una delle pareti dipinte della camera da letto di casa nostra. Su questa parete c’era un’unica bellissima luce elettrica brillante (come quella nella foto sopra). La sua luce stava riempiendo tutta la nostra casa. Poi all’improvviso ho visto un soldato di grado inferiore (soldato semplice) entrare nella nostra casa e sono andato direttamente a quella luce. Questo soldato ha iniziato a staccare la luce dal muro ma non è riuscito a spostarla nemmeno di un pollice. La luce era così ferma sul muro e non risentiva in alcun modo dello strattone e dello scuotimento finché il soldato si stancò e se ne andò. Poi è arrivato un secondo soldato di grado superiore (sergente) e ha lottato per rimuovere la luce. Anche questo fallì e se ne andò. Un terzo soldato di grado superiore (tenente) è venuto e ha lottato per rimuovere la luce, ma ha anche fallito. Ciò è continuato quando i soldati di grado più alto (brigadiere, maggiore generale, tenente generale e generale) sono arrivati ​​e non sono riusciti a rimuovere questa luce. Infine, in questo sogno, arrivò l’ultimo soldato che era al grado di feldmaresciallo (generale dell’esercito) e con tutte le sue forze cercò di rompere la luce sul muro. Come tutti i suoi junior, ha fallito e si è allontanato senza inclinare la luce di un solo grado.

In quel momento ho sentito una voce dal cielo. Questa voce disse:

Sono io che ti ho dato quel bambino. Nessuna forza sulla terra potrà spegnere la luce di quel bambino”.

Poi mi sono svegliato dalla visione. Mentre mi sedevo sul letto, la mia memoria ha ripetuto il sogno così chiaramente che ho concluso che la gravidanza di mia moglie non era ordinaria. Ho ringraziato Dio per questa visione e tutti i miei pensieri sull’aborto sono scomparsi.

Venne il mattino

Al mattino ho abbracciato felicemente mia moglie e le ho parlato della mia visione e di ciò che Dio aveva detto. Abbiamo deciso di far crescere la gravidanza e in seguito è nata una bellissima bambina. Questa ragazza ora ha 19 anni. Se Dio me lo permette, in uno dei miei prossimi post vi racconterò come questa figlia ha portato miracoli, onore e felicità alla nostra famiglia. Uno dei miracoli che posso dirti ora è che negli ultimi 19 anni non ho lottato come avevo inizialmente pensato. Ad esempio, da quando questa nostra figlia ha iniziato la scuola, Dio ha miracolosamente fornito le sue tasse scolastiche.

Preghiera che blocca Satana.

 

Satan’s wound

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.