La salvezza è un’esperienza quotidiana

Share This:

La salvezza è un'esperienza quotidiana

La salvezza è un’esperienza quotidiana

 

Di  Makko Musagara

 

Caro lettore, alcune persone si rilassano dopo aver ricevuto Gesù Cristo come loro Signore e Salvatore. Diventano tiepidi e gradualmente tornano ai loro vecchi modi mondani. Questo post incoraggia tutti i cristiani ad aggrapparsi a Gesù ogni giorno fino a quando non attraversano da questa terra al cielo.

La salvezza è un lungo viaggio.

Quando vieni salvato o lo chiami Nato di nuovo, muori a te stesso ogni giorno per mantenerti in uno stato puro che ti consente di entrare in Paradiso ogni volta che arriva la morte. Il diavolo ti combatterà per farti perdere la presa su Gesù. Invece di aggrapparsi a Gesù, alcuni cristiani si attaccano al giorno in cui furono salvati. Ricordano molto bene l’anno, il mese, il giorno e l’ora in cui furono salvati. Possono anche dirti la direzione in cui soffiava il vento. Dimenticano che a causa di Satana e degli attacchi demoniaci, la salvezza è un’esperienza quotidiana.Devi rinnovare la tua salvezza ogni giorno attraverso la preghiera, il pentimento e chiedendo a Dio di guidarti attraverso le trappole del Diavolo.

Gesù ha confermato che la salvezza è un’esperienza quotidiana

Quando leggi la preghiera del Signore, vedrai che Gesù stesso vuole che prendiamo la salvezza come esperienza quotidiana pregando ogni giorno come segue.

Perdonaci i nostri peccati come abbiamo perdonato coloro che ci hanno fatto del male”. Gesù sapeva che avremmo avuto bisogno di pentirci dei nostri peccati ogni giorno. Questo è contrario a ciò che alcuni cristiani credono che “una volta salvati, salvati sempre

Non indurci in tentazione, ma liberaci da ogni male”. Gesù sapeva che avremmo avuto bisogno dell’aiuto di Dio su base giornaliera per prevenire prove e tentazioni nella nostra vita.

Poi ha detto a tutti loro:” Chi vuol essere mio discepolo deve rinnegare se stesso, prendere ogni giorno la sua croce e seguirmi “. (Luca 9:23)

Preghiera che blocca Satana.

 

 

Obstacles to Heaven

Share This:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *