Questa domanda ha impedito a molti cristiani di entrare in cielo.

Share This:
Questa domanda ha impedito a molti cristiani di entrare in cielo.
Questa domanda ha impedito a molti cristiani di entrare in cielo.

 

 

Makko Musagara

 

 

Caro lettore, molti cristiani lasciano questo mondo e trovano difficoltà ad varcare la porta del cielo a causa di questa semplice domanda.

Stavi leggendo la parola scritta di Dio?

Mentre un cristiano si trova fuori dalla porta del cielo, l’angelo prima farà a quella persona una domanda preliminare:

 

Tu dici di essere cristiano; dicci, stavi leggendo la parola scritta di Dio?

 

Il cristiano fuori dal cancello risponderà felicemente così:

 

«Sì!, avevo una Bibbia e leggevo la parola scritta di Dio!»

 

Ecco la domanda che ha tenuto molti cristiani fuori dal cielo.

La risposta del cristiano piacerà agli angeli di Dio che gli porranno la seguente domanda che ha impedito a molti cristiani di entrare in cielo:

 

Va bene, menziona i dieci comandamenti di Dio.

Molti cristiani oggi non conoscono i dieci comandamenti.

Se oggi andassi in una chiesa di mille persone e facessi un test affinché ogni persona scriva tutti i dieci comandamenti di Dio, rimarrai scioccato dal numero che fallisce quel test.

Il motivo per cui gli angeli di Dio chiedono i dieci comandamenti.

Gli angeli di Dio chiederanno dei dieci comandamenti perché la maggior parte dell’insegnamento di nostro Signore Gesù Cristo, e nel Nuovo Testamento, si basa sui dieci comandamenti di Dio.

Non avrai altri dei all’infuori di me.

Sarà molto difficile per i cristiani che adorano il diavolo e per coloro che praticano la stregoneria entrare in cielo.

Non vi farete un idolo.

Gli angeli di Dio rifiuteranno di aprire la porta a qualsiasi cristiano che adorasse gli idoli.

Ricorda il giorno del Signore santificandolo.

Ad alcuni cristiani verrà negato l’ingresso in Paradiso perché non hanno onorato il giorno del Signore.

Onora tuo padre e tua madre.

Ci sono cristiani a cui sarà negato l’ingresso in paradiso perché hanno disonorato i loro genitori.

Tu non uccidere.

Ad alcuni cristiani verrà negato l’ingresso in paradiso non solo per omicidio, ma anche a causa della rabbia. Gesù ha equiparato la rabbia all’omicidio (vedere Matteo 5:21-22).

 

 

Questa domanda ha impedito a molti cristiani di entrare in cielo.
Gesù Cristo ha equiparato la rabbia all’omicidio.

 

Non commettere adulterio.

A molti cristiani sarà negato l’ingresso in paradiso non solo per vero adulterio, ma anche per lussuria. Gesù paragonò i cuori lussuriosi all’adulterio (vedere Matteo 5:28).

Tu non ruberai.

La corruzione si è diffusa in molti paesi ei cristiani hanno dimenticato che il furto può impedire il loro ingresso in cielo.

Non dirai falsa testimonianza.

Dare informazioni false o accusare falsamente qualcuno (Luca 3:14) impedirà a molti cristiani di entrare in cielo.

Non concupire.

Gli occhi di molti cristiani sono stati presi dal troppo amore per il denaro e dalla cupidigia. Ciò impedirà loro di entrare in cielo. Dimenticano ciò che il nostro Padre nei cieli ha detto nella sua parola scritta.

 

La vostra condotta non sia dominata dall’amore del denaro;
siate contenti delle cose che avete; perché Dio stesso ha detto:
«Io non ti lascerò e non ti abbandonerò».
Ebrei 13:5

 

 

 

Questa domanda ha impedito a molti cristiani di entrare in cielo.

 

 

 

Quello che il Signore mi ha detto su “e non ci indurre in tentazione”

 

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.