Ragioni per cui Gesù sta ritardando

Share This:

Why Jesus is delaying

Ragioni per cui Gesù sta ritardando

 

Di   Makko Musagara

 

Caro lettore, Gesù sarebbe già tornato. Ma qualcosa lo sta ritardando. In questo post vi spiego perché Gesù sta ritardando il suo ritorno.

Cosa è successo alla Croce.

Alla croce Gesù ha pagato il prezzo per la salvezza di tutta l’umanità, dei nati in quel momento e dei non nati. Dio voleva che tutta l’umanità conoscesse il sacrificio di Gesù. Come è scritto, è stato trafitto per le nostre trasgressioni; ha sofferto per le nostre iniquità. Il Sangue di Gesù versato sulla croce è quello che toglie i peccati di tutta l’umanità.

Gli operai sono pochi

Il problema principale che ostacola la diffusione della Buona Novella, che Gesù ha versato il suo sangue per la salvezza di tutta l’umanità – sono sempre stati i pochi predicatori del Vangelo rispetto al numero di anime non salvate. Gesù ha detto che:

Vedendo le folle, ne ebbe compassione, perché erano stanche e sfinite[a] come pecore che non hanno pastore. 37 Allora disse ai suoi discepoli: «La mèsse è grande, ma pochi sono gli operai. 38 Pregate dunque il Signore della mèsse che mandi degli operai nella sua mèsse».  (Matteo 9: 36-38)

Il sangue di Abele pianse

Quando Abele fu assassinato da suo fratello, il suo sangue sul terreno continuò a piangere finché Dio non udì questo grido. Dio era molto a disagio a causa di questo grido continuo finché scese e chiese a Caino:

Il Signore disse a Caino: «Dov’è Abele, tuo fratello?» Egli rispose: «Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?» 10 Il Signore disse: «Che hai fatto? La voce del sangue di tuo fratello grida a me dalla terra. (Genesi 4: 9-10)

Il sangue di Gesù sta piangendo

Gesù sta ritardando il suo ritorno perché il Sangue che ha versato sulla croce grida continuamente a Dio. Il Sangue di Gesù sta supplicando Dio di ritardare il ritorno di Gesù perché miliardi di anime sulla terra non hanno saputo di Gesù Cristo e del suo sacrificio sulla croce. Quando ha sentito il grido di sangue di Abele, Dio sta ascoltando il sangue di Gesù che grida dalla terra. Sta quindi ritardando il ritorno di Gesù per questo motivo fino a quando tutte le persone sulla terra non avranno sentito parlare di Gesù.

Il primo segno del ritorno di Gesù

Il primo segno del ritorno di Gesù sarà la predicazione della Buona Novella di Gesù Cristo a TUTTE le persone nel mondo. Gesù ha detto:

 E questo vangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo, affinché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; allora verrà la fine.” (Matteo 24:14)

In quel momento il Sangue di Gesù smetterà di piangere e Gesù tornerà a prenderci.

 

Preghiera che blocca Satana.

 

God about to kill Satan

 

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.