L’accusatoredeifedeli di Dio

By Makko Musagara

Dio è sempre orgoglioso dei suoi fedeli
Il nostro
Padre celeste è sempre soddisfatto dei suoi figli fedeli. Quelli che sono affamati e assetati di giustizia. Dio menziona sempre i nomi di tali davanti ai cieli. Nel libro di Giobbe, non appena Satana apparve in cielo, il Signore gli fece il nome di una persona fedele.

Satana, l’accusatore dei fedeli di Dio.
Considerando che lo scopo di Dio oggi è quello di vedere che non più anime sono condannate all’inferno, lo scopo di Satana è quello di offuscare i nomi dei fedeli di Dio, in modo che gli sia permesso da Dio di tentarli.Perché Satana va continuamente alla presenza di Dio in cielo e gli parla? La risposta si trova all’interno di uno dei nomi alternativi di Satana. Satana è chiamato accusatore. È davvero un accusatore? Si lo è. QUESTA È LA RAGIONE CHE SATANA VA CONTINUAMENTE A NOSTRO PADRE IN CIELO. Poiché è un nemico dei cristiani, Satana li accusa continuamente davanti a Dio di non essere fedeli come crede il nostro Padre. Il diavolo fa continuamente queste accuse come un mezzo per chiedere il permesso a Dio di tentare i santi di Dio.

La prima prova presentata dalla Parola di Dio che mostra che Satana è un accusatore si trova nel libro di Giobbe. Dio era soddisfatto del suo servitore e disse con orgoglio a Satana che nessuno su tutta la terra era come Giobbe. Satana stava cercando un modo per offuscare l’immagine di Giobbe e tentarlo nel peccato. Ha iniziato a fare false accuse contro quest’uomo irreprensibile. Ascolta ciò che Satana disse a Dio:

 

Satanarispose al Signore: «È forse per nullacheGiobbetemeDio? 10 Non l’haiforsecircondato di un riparo, lui, la sua casa e tuttoquelchepossiede? Tu haibenedettol’operadelle sue mani e ilsuobestiamericopretuttoilpaese. 

 

Giobbe 1: 9-10
[Questa era la quarta delle sette Scritture che il Signore ha presentato in questa visione]

Satana stava accusando Giobbe di non essere fedele come Dio lo descriveva. Disse a Dio che Giobbe era fedele solo perché Dio lo aveva protetto e lo aveva benedetto con ricchezze. Un modo semplice per esprimere questa accusa è il seguente:

Giobbe non ti ama veramente dal profondo del cuore. Ti ama solo per la protezione e le ricchezze che gli hai dato

Dio conosceva il cuore di Giobbe. Era sicuro che Giobbe fosse un servitore molto fedele. Voleva dimostrarlo a Satana, così si offrì di rimuovere la Sua protezione e ricchezza da Giobbe. Dio voleva che Satana dimostrasse a se stesso che Giobbe era un uomo fedele. Ascolta ciò che Dio disse a Satana:


Il Signore disse a Satana: «Ebbene, tuttoquellochepossiede è in tuopotere; soltanto, non stendere la mano sullasua persona». E Satanasiritiròdallapresenza del Signore.Giobbe 1:12

Dio diede a Satana l’autorità sugli averi di Giobbe e il diavolo andò avanti per distruggerli. Oggi, ogni volta che Satana si presenta in cielo, accusa i cristiani di non essere fedeli a Dio, volendo che Dio gli permetta di intrappolarli con atti di peccato.

 

Satana continua ad accusare i credenti oggi.
La seconda prova presentata dal Signore in questa visione che mostra che Satana continua ad accusare i credenti oggi si trova nel Libro dell’Apocalisse:

 

Alloraudii una gran voce nelcielo, chediceva: «Ora è venuta la salvezza e la potenza, il regno del nostroDio e ilpotere del suo Cristo, perché è statogettatogiùl’accusatoredeinostrifratelli, coluichegiorno e notte li accusavadavanti al nostroDio.Apocalisse 12:10

 

[Questa era la quinta, delle sette Scritture, presentate dal Signore in questa visione]

 

Questa è una Scrittura molto importante per tutti i cristiani. Si possono fare cinque osservazioni su questo versetto:

 

Osservazione n. 1
Questa Scrittura parla di eventi futuri. Proprio come gran parte del libro dell’Apocalisse, è una profezia che predice cosa accadrà nel Tempo della Fine.

Osservazione n. 2
Questa non è la Scrittura che si riferisce alla caduta di Lucifero quando serviva Dio in cielo. Satana cadde prima che l’uomo fosse creato. Isaia 14: 12-17 ed Ezechiele 28: 12-19 potrebbero darci un indizio sulla caduta di Lucifero

 

Osservazione n. 3
Fino a quando questa Scrittura non si adempirà nel Tempo della Fine, Satana accuserà continuamente i cristiani giorno e notte davanti al nostro Dio in cielo.

Osservazione n. 4
Quando verrà il tempo fissato, Dio ordinerà ai suoi angeli in cielo guidati da Michele di negare a Satana qualsiasi più accesso ai cieli. Da quel momento in poi Satana non accuserà più i cristiani davanti a Dio.

Osservazione n. 5
Fino a quando questa profezia non sarà adempiuta, i santi abitanti del cielo guarderanno sempre con dolore ogni volta che vedranno Satana accusare i loro fratelli e sorelle sulla terra davanti al nostro Padre celeste. Questo è il motivo per cui tutti i cieli e tutti coloro che abitano in essi si rallegreranno dopo che questa profezia si sarà adempiuta (vedere Apocalisse 12:12).

Non prendere alla leggera le accuse di Satana.
Il Signore sta dicendo a tutti i suoi fedeli seguaci di non prendere alla leggera le accuse di Satana. Ecco quattro motivi per cui.

 

1. Tramite queste accuse Satana può riuscire a incitare Dio contro di te, anche quando hai vissuto una vita irreprensibile.
Questo è esattamente quello che è successo nella vita di Giobbe. Era giusto e irreprensibile. Dio lo onorava più di ogni altra persona sulla terra. Ma Satana accusò Giobbe e riuscì a incitare Dio contro quest’uomo innocente.

2. A causa delle accuse di Satana, Dio potrebbe ritirare temporaneamente la sua protezione da te.
Quando questo accade, sei lasciato alla mercé di Satana e dei tuoi nemici. Dio trattenne la sua protezione da Giobbe e, di conseguenza, tutta la sua ricchezza fu distrutta e altre calamità seguirono. Oggi, dopo le accuse di Satana, a volte Dio ha rimosso la sua protezione da alcuni ministri unti e il nemico ha fatto cose scioccanti alle loro vite e ai loro ministeri.

3. A causa delle accuse di Satana, Dio potrebbe persino inviare il suo terrore contro di te.
Durante la tentazione di Giobbe, Dio mandò il suo fuoco per bruciare tutte le settemila pecore di Giobbe (Giobbe 1:16).

4. Tramite queste accuse Satana può convincere Dio a permettergli di tentarti.
Dopo aver accusato Giobbe, Dio disse a Satana:

Molto bene, allora è nelle tue mani; ma devi risparmiargli la vita. Giobbe 2: 6

Mentre fa queste accuse, l’obiettivo di Satana è quello di portare disonore, disgrazia, vergogna, umiliazione, scandali, rimprovero, tormento e mancanza di rispetto ai fedeli servitori di Dio. L’obiettivo di Satana è indebolire e demoralizzare gli uomini e le donne di Dio che cercano il Signore con tutto il cuore. Uomini e donne che hanno portato molte anime nel Regno di Dio.