Ripristinare le benedizioni rubate nei tuoi sogni mentre dormi la notte.

Share This:
Ripristinare le benedizioni rubate nei tuoi sogni mentre dormi la notte.
Puoi ripristinare le tue benedizioni che il diavolo ruba nei sogni mentre dormi la notte.

 

 

Di  Makko Musagara

 

Caro lettore, durante il tuo sonno notturno, hai mai fatto un sogno in cui non riuscivi a trovare la tua macchina, il tuo portafoglio o il tuo denaro? In quel sogno, hai lasciato qualcuno di quegli oggetti personali da qualche parte, ma li controlli più tardi e non ci sono. All’improvviso ti svegli sentendoti triste per aver perso qualcosa di prezioso nel tuo sogno, mentre dormivi. Se è successo, posso dirti ora che molto probabilmente il Diavolo ha rubato, o ha cercato di rubare, le tue benedizioni mentre dormivi.

Ripristinare le benedizioni rubate nei tuoi sogni.

Non pensare di non poter fare nulla quando il Diavolo ruba le tue benedizioni attraverso i tuoi sogni. In questo articolo ti mostro cosa puoi fare per ripristinare le tue benedizioni rubate.

Svegliati e prega.

 

Ripristinare le benedizioni rubate nei tuoi sogni mentre dormi la notte.
Mai tornare a dormire senza combattere nella preghiera!

 

Dopo aver fatto un sogno del genere, non tornare mai a dormire senza reagire. Se non fai nulla, le tue benedizioni potrebbero effettivamente essere rubate nel mondo fisico. Quando ti svegli dopo aver fatto un sogno del genere, vai direttamente in preghiera. Chiedi al nostro Padre celeste di restaurare tutto ciò che il Diavolo ti ha rubato mentre dormivi. Puoi persino chiedere a nostro Padre di ripristinare il doppio di ciò che il nemico ha preso perché è scritto che:

 

Invece della vostra vergogna, avrete una parte doppia;
invece di infamia, esulterete della vostra sorte.
Sì, nel loro paese possederanno il doppio e avranno felicità eterna.

Quando lo fai, Dio comanderà agli angeli celesti di ripristinare le tue benedizioni rubate.

 

Cosa mi è successo.

Ricordo che una volta ho fatto un brutto sogno. In questo sogno avevo parcheggiato la mia macchina da qualche parte, ma al ritorno non l’ho trovata nel luogo in cui l’avevo parcheggiata! Ho controllato tutto intorno e non sono riuscito a trovarlo. Poi mi sono svegliato da questo brutto sogno ancora alla ricerca della mia macchina.

Come ho pregato per ripristinare le mie benedizioni.

Quando mi sono svegliato da questo sogno, mi sono reso conto che il Diavolo aveva rubato o stava cercando di rubare, le mie benedizioni durante il sonno. Mi sono seduto sul mio letto e ho detto la preghiera del Signore. Successivamente ho pregato come segue:

Nel nome di Gesù lego quei demoni che stanno cercando di rubare le mie benedizioni. Li getto nella fossa senza fondo, per non tornare mai più da me. Padre in cielo, è scritto nella tua Parola che ripristinerai tutto ciò che il nemico ha preso lontano da me (Gioele 2:25). Signore, per favore ripristina tutto ciò che il Diavolo mi ha rubato durante il mio sonno. Lascia che gli angeli celesti mi portino il doppio di ciò che il nemico ha preso da me. Prego nel nome di Gesù Cristo. Amen.

Dopo la mia preghiera è successo qualcosa di soprannaturale.

Potresti non credere a quello che è successo. Ma in realtà è vero. Dopo quella preghiera sono tornato a dormire sapendo che Dio farà grandi cose. Mentre dormivo, Dio mi ha fatto un ottimo sogno. In quel sogno ho visto un camion nuovo di zecca. Questo nuovo camion mi stava aspettando per guidarla! Sono andato a questo camion, sono entrato e l’ho avviato. Mi sono svegliato all’improvviso mentre guidavo via questo camion!

 

Ripristinare le benedizioni rubate nei tuoi sogni mentre dormi la notte.
Nel primo sogno il diavolo ha rubato la mia macchina. Dopo la preghiera ho dormito e ho fatto un secondo sogno. Nel secondo sogno Dio mi ha dato un nuovo camion! Dio ha restaurato il doppio di quanto il diavolo aveva preso!

 

Caro lettore, si può vedere come il nostro Padre celeste ripristinato le mie benedizioni rubati quando ho combattuto di nuovo in preghiera.

 

 

 

 

Preghiera che blocca Satana.

 

Come disturbare Satana.

 

“Non pronunciare mai quel nome quando sono in giro” dice con rabbia Satana.

 

Espressioni del corpo che invitano i demoni.

 

Il linguaggio delle trance di Dio.

 

La preghiera di rilasciare le tue benedizioni

 

I giorni di Satana sono ora contati.

 

 

Share This:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *