Rispondere alla chiamata di Dio.

Share This:

 

Rispondere alla chiamata di Dio.

Rispondere alla chiamata di Dio.

 

Di    Makko Musagara.

 

Rispondere alla chiamata di Dio.

Una delle cose più difficili che ho trovato nel Regno di Dio è l’accettazione da parte delle persone di rispondere alla chiamata di Dio a servirlo. Dio chiama persone specifiche a uscire dal loro stile di vita per servirlo, ma queste persone trovano molte difficoltà a rispondere a quella chiamata. La stessa cosa è successa a me. In questo articolo ti mostro le difficoltà che ho incontrato e come ho finalmente risposto alla chiamata di Dio al ministero.

Come Dio mi ha chiamato al ministero.

Dio mi ha chiamato a servirlo attraverso una visione. [Leggi: In che modo il Signore mi ha dato il suo messaggio.] Il Signore voleva che trasmettessi il messaggio che mi ha dato al mondo intero. Ma per più di cinque anni sono stato trattenuto. Non potevo andare avanti con la chiamata e il ministero che Dio mi ha dato.

La visione di un uomo intrappolato nelle ragnatele.

Poi una notte il Signore venne da me in una visione mentre dormivo. In questa visione il Signore mi ha mostrato un uomo che è stato catturato all’interno di una ragnatela. Quest’uomo stava facendo del suo meglio per andare avanti, ma non ci riuscì. È rimasto intrappolato in un intreccio della ragnatela. Quest’uomo stava lottando molto per muoversi e mi sono preoccupato. Quindi, ho chiesto al Signore:

Signore, chi è quella persona che lotta con una ragnatela?

Il Signore rispose:

Quella persona sei tu!

Ero perplesso di come quest’uomo potessi essere me. Allora ho risposto:

Signore, quell’uomo non posso essere me. Non ho mai lottato con una ragnatela

Il Signore ha detto:

Ti ho chiamato per servirmi ma sei tenuto in una posizione da circostanze simili a chi è intrappolato in una ragnatela. Sei sempre preoccupato per molte questioni familiari come il benessere di tua moglie, i bambini, il cibo per la famiglia, i vestiti, i problemi abitativi e l’istruzione dei tuoi figli. Anche il tuo lavoro sta richiedendo molto tempo. Queste sono le ragnatele che ti trattengono “.

Il Signore ha continuato:

Stai prestando poca attenzione a me e al ministero che ti ho dato. A partire da stasera ti do una seconda possibilità. Puoi uscire dalla ragnatela e andare avanti se dai a me, al tuo Signore e al ministero Ti ho dato, più tempo. Smettila di preoccuparti dei tuoi bisogni mondani perché mi prenderò cura di loro

Dopo le parole del Signore, mi sono svegliato da questo sogno.

 

Sono uscito dalla ragnatela.

Dopo quel sogno, ho smesso di preoccuparmi della mia famiglia e del lavoro. Da allora sono stato più preoccupato per il messaggio che il Signore mi ha dato.

I miracoli di Dio.

Seguendo la mia obbedienza, ho iniziato a vedere miracoli nella mia vita familiare. Uno di questi miracoli era legato all’istruzione dei miei figli. Da quando ho accettato la chiamata di Dio al ministero, il Signore si è preso cura dell’istruzione di tutti i miei figli. Non ho mai lottato con le tasse scolastiche di nessuno dei miei figli. Mentre scrivo questo articolo, la maggior parte dei miei figli ha completato la propria istruzione per mezzo di sponsorizzazioni governative.

Fai il lavoro di Dio adesso.

Caro lettore, se Dio ti ha chiamato al ministero, smettila di preoccuparti delle cose del mondo. Dio si prenderà cura di loro. Concentrati sul paradiso insieme all’incarico che Dio ti ha dato.

 

 

Preghiera del Signore prima di dormire.

 

 

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.