“Ti saluterò sempre”

Share This:

"Ti saluterò sempre"

“Ti saluterò sempre”

 

Di  Makko Musagara

 

Caro lettore, ci sono alcune cose in ogni comunità locale che sono comprese solo da persone mature. I giovani non possono afferrarli affatto. Lo stesso valeva per il villaggio in cui sono cresciuto per quanto riguarda un uomo che la nostra gente del posto ha soprannominato Mr. “Ti saluto sempre“.

Da ragazzo non riuscivo a capire perché ogni volta che quest’uomo passava nel nostro villaggio la gente sussurrava: ‘Ecco il signor “Ti saluto sempre!“. Così, quando sono cresciuto, ho chiesto a mio zio perché quest’uomo fosse soprannominato Mr. “Ti saluto sempre!” Mi ha raccontato la seguente storia:

“In questo villaggio c’è un camionista che, per la natura del suo lavoro, non passa alcune notti a casa sua a causa dei villaggi remoti dove raccoglie i prodotti agricoli. Col passare del tempo, questo camionista si rese conto che un certo uomo del vicino villaggio era innamorato di sua moglie. Glielo aveva detto più di un informatore. Così ha teso una trappola per catturare quest’uomo. Ha ingannato la moglie facendogli credere di aver fatto un lungo viaggio in macchina dove avrebbe trascorso due notti. La verità era che cambiò rotta e tornò segretamente al nostro villaggio la sera presto. Si è nascosto in un luogo buio vicino a casa sua per vedere cosa succede. Quando l’oscurità si fece più profonda, vide improvvisamente un uomo in bicicletta arrivare a casa sua. Quest’uomo è stato accolto calorosamente e baciato dalla moglie quando sono entrati in casa. Il proprietario della casa si avvicinò silenziosamente alla finestra della sua camera da letto. I rumori che sentiva confermavano i suoi sospetti di vecchia data. La sua rabbia aumentò improvvisamente e decise di prendere la legge nelle sue mani.

La prima cosa che ha fatto il proprietario della casa è stata chiudere tutte le porte dall’esterno. Poi ha preso un’ascia e ha iniziato a fare a pezzi la bici dell’uomo adultero. A questo punto la maggior parte delle persone del villaggio si era radunata vicino a questa casa per vedere cosa stava succedendo. Dopo aver distrutto la bicicletta, il proprietario irritato ha aperto una delle porte. L’uomo adultero ha usato l’apertura per cercare di scappare ma il suo avversario lo ha gettato a terra. Il proprietario della casa ha sollevato l’ascia per fracassare la testa dell’uomo adultero. Ha detto:

Non solo tradisci mia moglie, ma ogni volta che mi vedi, non vuoi salutarmi. Lascia che ti uccida adesso

Nel sentire questa condanna a morte, l’uomo adultero si spaventò così tanto e fece un voto che gli salvò la vita. Giurò:

Per favore, non uccidetemi, giuro davanti a tutti questi testimoni qui riuniti che vi saluterò sempre!

Sentendo questo voto, il proprietario della casa ha risparmiato la vita dell’uomo adultero. Da quel giorno, ogni volta che l’uomo adultero incontrava la moglie proprietaria, doveva iniziare i saluti. Questo per mantenere la promessa che aveva fatto: “Ti saluterò sempre!” Da allora tutti gli abitanti maturi del villaggio hanno soprannominato quest’uomo il signor “Ti saluto sempre”

La morale in questa storia è che se vuoi la tua vita, non dovresti mai uscire con una donna o un uomo sposato, altrimenti diventerai un signor o una signora “Ti saluterò sempre“. (Esodo 20:14)

 

Preghiera che blocca Satana.

 

6 dangers of looking at a woman lustfully

 

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.