Un segreto sulla preghiera.

Share This:

Un segreto sulla preghiera.

Un segreto sulla preghiera.

 

Di   Makko Musagara

 

Un segreto sulla preghiera.

Caro lettore, vorrei condividere con te un segreto sul Regno di Dio. Dio potrebbe non rispondere mai alle tue preghiere finché non gli chiedi cosa vuoi che faccia per te.

Il falso presupposto su Dio.

Molti cristiani presumono che poiché Dio conosce tutti i loro problemi, risponderà automaticamente alle loro preghiere, anche se non gliele menzionano in preghiera.

Principio di Dio.

Molte volte Dio non viola i suoi principi. Uno di questi principi, scritti nella Bibbia, è che gli chiedi prima cosa vuoi che faccia per te, prima che risponda.

Gesù Cristo confermò il principio di Dio.

Gesù confermò il principio di Dio di chiedergli prima quando disse:

«Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto» Matteo 7: 7

Le tue lacrime potrebbero non commuovere Dio.

Alcuni cristiani commettono l’errore di piangere con le lacrime a Dio, invece di parlargli, affermando i loro problemi. Quando gridi a Dio, stai violando uno dei suoi principi scritti che dice:

Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, per ottenere misericordia e trovare grazia ed essere soccorsi al momento opportuno.Ebrei 4:16.

Se la Parola di Dio ci dice di andare coraggiosamente (con sicurezza) davanti a Dio, e poi inizi a piangere, Satana ei demoni inizieranno a ridere di te dicendo:

“Guarda questo, non legge la parola scritta di Dio nella Bibbia?” Allora potrebbero anche venire e tormentarti.

La preghiera di piangere davanti a Dio.

Una volta uno dei nostri figli ci stava dando molti problemi, ma grazie a Dio è stato ristabilito in seguito. Quindi, una notte durante quei giorni difficili mia moglie si chiedeva perché Dio non stesse esaudendo le nostre preghiere per questo ragazzo.

Mia moglie lasciò la nostra camera da letto e iniziò a pregare dalla stanza accanto. Invece di pregare Dio, mia moglie era piena di dolore e ha iniziato a piangere davanti a Dio. Potevo sentirla e questo è andato avanti fino a quando Dio mi ha portato lentamente nel mondo soprannaturale.

I demoni sono entrati nel nostro cortile.

Quando sono entrato nel mondo degli spiriti, ho visto me stesso (la mia anima) camminare dal mio letto al cortile anteriore del nostro complesso. Sono rimasto scioccato da quello che ho trovato lì. Il nostro cancello era parzialmente aperto e ho visto diverse donne vestite in modo trasandato, alcune che trasportavano bambini sulla schiena, già all’interno del nostro recinto. Nel mondo degli spiriti, questi erano demoni.

Ho chiesto a queste donne misere (demoni): “Chi sei e chi ti ha aperto il nostro cancello? Cosa vuoi?”. Queste donne (demoni) risposero coraggiosamente che “è stata tua moglie ad aprirci la porta”. Poi mi sono svegliato bruscamente da questa visione. Mi sono reso conto che piangendo davanti a Dio, mia moglie ha violato la Parola di Dio e ha aperto una porta affinché i demoni potessero entrare nella nostra residenza. Mi sono inginocchiato, ho implorato il perdono di Dio e ho cacciato via quei demoni.

Modo appropriato di pregare Dio.

Il modo più appropriato di pregare è quando chiedi a Dio cosa vuoi che faccia per te e, allo stesso tempo, citi la sua Parola scritta nella Bibbia. Ad esempio, questo è il modo in cui mia moglie avrebbe dovuto pregare con coraggio:

“Padre, ti chiedo di liberare nostro figlio. Liberalo. È scritto nella tua Parola che:

Sì, così dice il Signore: «Anche i prigionieri del forte verranno liberati e il bottino del tiranno fuggirà; io combatterò contro chi ti combatte e salverò i tuoi figli». Isaia 49:25?”

Dio è mosso dalla sua Parola scritta. Ti assicuro che non appena Dio ti ascolta coraggiosamente pregare in questo modo, e insisti ogni giorno mentre citi la sua Parola scritta, risponderà alle tue preghiere.

 

Four secrets about God.

Share This:

Lascia un commento Lindirizzo email non verrà pubblicato. I soggetti obbligatori sono contrassegnati:

Your email address will not be published.